The Art Translator

L’arte contemporanea e il suo eclettico mondo

Giulia Spissu

ISBN: 978-88-9280-089-2
Anno: 2022
Caratteristiche: 144 pp. * brossura con bandelle * 20,5x20,5 * ill.

Volume 18,00

Descrizione

The Art Translator è nato con l’esigenza di raccontare, educare, coinvolgere e includere le persone nel mondo dell’arte contemporanea, quel mondo troppo spesso considerato distante, incomprensibile, scomodo.

Paura dell’arte contemporanea?
Non ti preoccupare, te la traduco io!

Con un taglio leggero e divertente, The Art Translator vuole rendere accessibile l’arte contemporanea a coloro che non la conoscono e ne hanno dei pregiudizi. L’arte contemporanea, infatti, viene spesso percepita come qualcosa di strano, incomprensibile, “non vera arte”. Questo libro mira a cambiare l’opinione delle persone facendo scoprire il valore dell’arte di oggi. The Art Translator, infatti, nasce con l’obiettivo di portare al centro dell’attenzione il valore estetico e culturale dell’arte dei nostri giorni.

“Si sa, l’arte contemporanea spaventa, incute timore ed è troppo spesso considerata scomoda e difficile da comprendere. Il mio obbiettivo è di attenuare questo divario, facendovi capire che può essere qualcosa alla portata di tutti, nessuno escluso.
Ma come? Attraverso brevi, avvincenti e soprattutto semplici Pillole d’Arte Contemporanea che si aprono con le Avanguardie Storiche del primo Novecento e arrivano fino alla recente Crypto Art degli anni Duemila. Per non farvi mancare niente, vi farò entrare nel mondo dell’arte contemporanea attuale con le Istruzioni per l’uso – Contemporary Art Edition in cui illustrerò gli spazi, gli attori e le dinamiche sociali che si celano in questo straordinario e sfavillante sistema.”

Giulia Spissu (Firenze, 1993) ha ottenuto la laurea magistrale in Arti Visive ad Alma Mater Studiorum, Università di Bologna. Ha affinato la propria formazione con due corsi extracurricolari al Sotheby’s Institute of Art di New York City (USA). Terminati gli studi, Giulia Spissu ha fondato l’omonima pagina Instagram @theartranslator con l’intento di divulgare l’arte contemporanea a un pubblico più vasto, mostrare tutti gli spazi fiorentini fuori dai circuiti culturali tradizionali e intervistare artisti giovani ed emergenti. Ha inoltre collaborato con molteplici gallerie, spazi indipendenti ed eventi come assistente curatrice e social media manager. Attualmente collabora con il Museo Novecento di Firenze come responsabile della comunicazione digitale.

Potrebbero interessarti anche...